Auguri

Non credo che questo spot potrà ambire a un premio a Cannes, dove ogni anno si svolge il più importante festival pubblicitario del mondo.

Noi pubblicitari siamo un po’ troppo snob per far vincere un video così commerciale.
Ci attaccheremmo al fatto che è un po’ paraculo, che sarebbe stato meglio se qualche figlio avesse sbagliato il suo esercizio, che i padri sono assenti e le donne principalmente delle casalinghe.

Tuttavia, non ho ancora trovato una madre a cui non sia piaciuto e che non l’abbia trovato toccante.

Soprattutto, P&G è riuscita in un piccolo, grande miracolo: le mamme VERE si sono riconosciute in quelle televisive.
Anche se i loro figli non saranno presenti a Londra 2012.

O a Cannes.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

2 thoughts on “Auguri

  1. blualessandro ha detto:

    Hai perfettamente ragione. Io stesso l’ho visto due volte e tutte e due le volte mi sono commosso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: