12 cose che ho imparato nel 2012

1) Controlla i messaggi di Facebook. Non quelli dei tuoi amici, ma quelli che rientrano sotto la voce “Altri”. Quelli che Facebook non ti notifica e magari potevano darti l’opportunità di un lavoretto da freelance.

2) Il blog inteso come diario personale, nonostante le gufate di molti, non è morto. Ha cambiato solo pelle e si chiama “social network”.

3) A proposito di blog. Quest’anno sei riuscita a convincere due persone ad aprirne uno. Mica male, eh? Ora ritenta con dei clienti paganti, grazie.

4) Cucinare bene non era così impossibile, vero? E chissà quante altre cose non lo sono.

(ma no, puntuale non lo sarai mai)

5) Fino a un paio d’anni fa la tua teoria che la webbitudine fosse nell’aria (e nella testa), più che nel device, poteva ancora reggere. Ora non più: comprati ‘sto cazzo di smartphone.

6) Il rischio più grande di questo periodo è cadere nel vittimismo. Non inciampare.

7) Staccare, un pochino ogni tanto.

8) Rinunciaci: non puoi controllare tutto.

9) Non demordere se tutto dipende da te o se puoi cambiare anche solo dello 0,001% la situazione.

10) Palahniuk ti piace, l’abbiamo capito, ma se continui a leggere solo i suoi libri ti perdi un’infinità di mondi che non hai ancora esplorato.

11) Hai gusti troppo pop per essere una influencer.

12) Imponiti un obiettivo un gradino più su di quello che sai puoi raggiungere. Per esempio, anziché scrivere “10 cose che hai imparato nel 2012”, punta a trovarne 12. Magari ce la fai.

Annunci
Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: